Casa mia

Cari Lettori,


in occasione dell'imminente conclusione dell'anno, ci è gradito rivolgere a tutti Voi il nostro saluto più cordiale ed il nostro augurio sincero per una conclusione serena e proficua di questo 2014. 

 

E' stato un anno complessivamente positivo, stimolante e ricco di novità costruttive per la nostra associazione. Dando uno sguardo al prossimo futuro, Aria Nuova vede l’anno che si accinge ad arrivare, come determinante per le sorti politico-sociali della nostra cittadina.

 

L’impegno civico che contraddistingue la nostra realtà associativa ci rende orgogliosi nei confronti di tutta la cittadinanza in quanto ci consente di assumere il ruolo di sentinelle di una politica troppo spesso attenta ad interessi poco chiari e mai realmente volti alla salvaguardia degli interessi collettivi. L’attività profusa e il "senso di appartenenza" alla nostra Francavilla costituisce una forza insostituibile per costruire un comune percorso di crescita e miglioramento.


Il nostro augurio più sincero all’amministrazione comunale, al sindaco e al presidente del consiglio comunale auspicando maggiore attenzione alle tematiche di spessore sociale e ad una ritrovata sintonia con le realtà che vivono quotidianamente il territorio.

Ancora, il nostro augurio al Presidente di Aria Nuova, Rocco Storto, che con il suo impegno davvero encomiabile rende possibile la piena riuscita di questo bimestrale e di tutte le iniziative che Aria nuova ha messo, mette e metterà in campo.


Un ringraziamento, ai nostri partner commerciali che mediante il loro sostegno hanno garantito le uscite del nostro periodico. A loro, sentitamente Aria Nuova ed il suo direttivo esprime sentita gratitudine esortando a continuare sulla strada intrapresa già da qualche anno.


In conclusione, ci rivolgiamo ai nostri assidui lettori ringraziandoli per l’interesse mostrato nei confronti della nostra iniziativa editoriale. Iniziata un po’ per gioco, oggi il nostro bimestrale è di fatto uno sguardo attento sulle vicende che si susseguono nella nostra realtà.


Auguriamo a tutti di trascorrere serene feste dandoci appuntamento al 2015 con il primo numero del nuovo anno di Aria Nuova. 

 

Vi salutiamo con una citazione di Papa Francesco:


“…Il vero potere è il servizio. Bisogna custodire la gente, aver cura di ogni persona, con amore, specialmente dei bambini, dei vecchi, di coloro che sono più fragili e che spesso sono nella periferia del nostro cuore.”


Redazione Aria Nuova

La mia casa per me significa molto. L'ho organizzata in base ai miei gusti e alle mie esigenze di comodità e bellezza. È bello avere la possibilità di sfuggire allo stress del mondo del lavoro per rifugiarsi nella propria oasi di pace e rilassarsi in serenità. 

 

Tuttavia, oltre ad un'oasi di pace, la mia casa è un luogo di vita sociale. Feste familiari o serate in compagnia di cari vecchi amici non sono una rarità.

 

Potete scoprire un po' di più sulle mie attività e la mia casa nelle pagine seguenti.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Aria Nuova per Francavilla //